ul. Śliska 14, 30-516 Krakow, tel: +48 12 656-12-66, fax.: +48 12 656-12-66 int. 217
http://www.pilgrimage-poland.eu, e-mail: info@bursa.krakow.pl
Pilgrimage
Pellegrinaggi


"Finché abitiamo nel corpo siamo in esilio lontano dal Signore"
(2 Cor 5,6)

Lo sviluppo del movimento dei pellegrinaggi e un crescente ruolo dei santuari sia in Polonia che nel mondo dimostrano quanta importanza abbiano questi fenomeni per la cultura cristiana. Essi vantano una tradizione secolare e continuano a diffondersi anche nei tempi odierni grazie alle nuove forme di evangelizzazione. Un pellegrinaggio è un viaggio individuale o in gruppo compiuto con motivazioni e obiettivi diversi: per devozione, ringraziamento o penitenza, verso luoghi santi. Spesso i pellegrinaggi sono espressione di riflessione religiosa molto profonda e matura.

La tradizione di andare in pellegrinaggio nacque nei tempi dei primi cristiani come viaggio verso luoghi di vita di Gesù Cristo. Nel medioevo si iniziò a visitare tombe dei martiri e reliquie dei santi conservate nelle chiese nonché figure e quadri miracolosi. Molte volte i pellegrinaggi si dirigevano verso luoghi deserti dove gli eremiti svolgevano la loro vita di preghiera. In questi luoghi si costruivano chiese, conventi e rifugi per dare aiuto spirituale e materiale ai pellegrini.

In Polonia i pellegrinaggi si diffusero particolarmente nell'epoca del barocco, chiamata "il secolo mariano". A partire dal 1656, quando il re polacco, Giovanni Casimiro consacrò alla Vergine Maria l'intera nazione, il culto mariano diventò in Polonia culto nazionale. La sua importanza si manifestò vivemente nell'epoca della spartizione della Polonia (1795-1918) e durante il regime comunista (1947-1989) quando esso svolgeva funzione di costruzione dell'identità nazionale.

Ancora oggi molte persone decidono di partire in pellegrinaggio, assumere fatiche e rischi per impegnarsi nella vita comunitaria e per far rivivere le relazioni interpersonali che nel "villaggio globale" stanno diventando sempre più fragili. Ogni anno circa 5-7 milioni di polacchi partecipano ai pellegrinaggi. Solo per andare a Częstochowa esistono 50 itinerari diversi.

Attualmente i santuari più importanti della Polonia, famosi in tutta Europa, sono: Santuario della Madonna Nera di Częstochowa, Santuario della Divina Misericordia a Łagiewniki e Santuario della Madonna Addolorata, Regina della Polonia a Licheń.

Sanktuarium Bożego Miłosierdzia w Łagiewnikach Serwis dla grup pielgrzymkowych. A w nim: o Sanktuarium Bożego Miłosierdzia w Łagiewnikach, o Krakowie oraz nasza oferta turystyczna: noclegi, posiłki i przewodnicy. Tu znajdziesz informacje niezbędne do organizacji pielgrzymki.
All rights reserved. Copying and using the texts included on the website without the permission of Academic Accommodation Centre (ACN) prohibited. © ACN 2007-2008