ul. Śliska 14, 30-516 Krakow, tel: +48 12 656-12-66, fax.: +48 12 656-12-66 int. 217
http://www.pilgrimage-poland.eu, e-mail: info@bursa.krakow.pl
Pilgrimage
Culto della Divina Misericordia

Culto della Divina Misericordia

Il culto della Divina Misericordia è legato alle rivelazioni della modesta suora della Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia, suor Faustina Kowalska. Nel 1935 le apparse Gesù e le chiese di diffondere nel tutto il mondo il messaggio della Divina Misericordia. Il culto iniziò a svilupparsi dopo la morte della suora Faustina, soprattutto nei difficili anni della seconda guerra mondiale. I soldati polacchi, in cui berretti venivano cuciti piccoli ritratti di Gesù Misericordioso, portavano il messaggio in tutto il mondo. Grazie ai soldati dell'esercito di Anders, creato nel 1941 nell'URSS, il culto della Misericordia giunse perfino in Iran, Palestina, Liban, Egitto e da lì in Africa e Italia. Il quadro più famoso della Misericordia fu dipinto nel 1943 da un pittore polacco Adolf Hyła come ex-voto per il salvamento della famiglia dell'artista dalla guerra. In Polonia il culto e l'attività dei centri della misericordia rinaquero dopo il 1981 quando fu pubblicato il primo studio critico del Diario di Suor Faustina nella sua forma originale. Dalla metà degli anni '80 in ogni diocesi polacca esiste una parocchia intitolata alla Divina Misericordia.

"Io sono tutto amore e misericordia" disse Gesù chiedendo a suor Faustina di diffondere questo messaggio in tutto il mondo. Gesù indicò a suor Faustina cinque mezzi con i quali le persone possono chiedere la misericordia per loro stessi e per il mondo intero: la coroncina della Divina Misericordia, la preghiera davanti all'immagine con la scritta "Gesù, confido in Te", la preghiera nell'ora della morte di Gesù sulla croce, chiamata l'Ora della Misericordia (15.00), la celebrazione della festività della Misericodia e la diffusione del culto della Misericordia Divina con la preghiera, le parole e gli atti.

La Polonia è il posto con la maggior diffusione del culto ma ci sono molti altri paesi dove esso si sviluppa in maniera molto dinamica. In Australia opera la Confraternità della Misericordia Divina che unisce oltre 5 mila persone; in Canada, a Verdun esiste la comunità che aiuta le persone perdute moralmente. Dalla beatificazione di suor Faustina nel 1993 nella chiesa dello Spitiro Santo a Roma agisce il Centro della Spiritualià della Divina Misericordia. Il culto, nato grazie alle rivelazioni a suor Faustina, è molto diffuso in America del Sud, Africa, Filippine, Corea e Nuova Zelanda.

Il centro più grande e più importante del culto della Divina Misericordia in Polonia è il Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, dove ogni anno si reca un milione di pellegrini provenienti dalla Polonia e da tutto il mondo. Il maggior numero di fedeli viene ogni anno nella prima domenica dopo Pasqua, ovvero nella Festa della Divina Misericordia, celebrata dall'intera Chiesa cattolica a partire dal 2000. Il culto della Misericordia si sviluppa in maniera più dinamica dopo la beatificazione di suor Faustina e la sua canonizzazione nonché grazie ai pellegrinaggi di Giovanni Paolo II a Łagiewniki. La diffusione del culto portò all'ampliamento del santuario, tra l'altro alla costruzione della basilica, consacrata da Giovanni Paolo II nel 2002.

Sanktuarium Bożego Miłosierdzia w Łagiewnikach Serwis dla grup pielgrzymkowych. A w nim: o Sanktuarium Bożego Miłosierdzia w Łagiewnikach, o Krakowie oraz nasza oferta turystyczna: noclegi, posiłki i przewodnicy. Tu znajdziesz informacje niezbędne do organizacji pielgrzymki.
All rights reserved. Copying and using the texts included on the website without the permission of Academic Accommodation Centre (ACN) prohibited. © ACN 2007-2008